Lucanianet presenta il progetto “Orchetnica Lucana”
15 Gennaio 2016
“Orchetnica Lucana”: dal 1° Maggio aperte le iscrizioni
12 Aprile 2016

Orchetnica Lucana – Comunicato

Orchetnica Lucana – Comunicato

Orchetnica Lucana: tradizione, identità ed innovazione musicale della Basilicata, un progetto che attraverso la musica mette in rete le diverse realtà musicali, lanciando un forte messaggio di appartenenza alla propria terra di origine anche al di fuori dei confini della Basilicata.

L’idea è quella di mescolare in chiave tutta moderna le antiche sonorità nate in Basilicata, dando inizio alla costruzione di quel ponte tra tradizione e innovazione che da solo può garantire il passaggio del patrimonio di conoscenze non scritte tra vecchie e nuove generazioni.

Il risultato finale sarà una “banda-orchestra” denominata Orchetnica Lucana: un complesso di giovani under 30 che riproporrà, in chiave moderna e contemporanea, le antiche tradizioni lucane attraverso le sonorità strumentali e melodiche di un’orchestra sinfonica.
È opportuno sottolineare il ruolo dei partners scelti per il progetto, attualmente già collocati nel panorama nazionale ed internazionale.

Per quanto riguarda la ricerca e la riscoperta delle radici etno-musicali il Maestro Pasquale Menchise, direttore dell’Orchestra Sinfonica Lucana. Il Maestro, dopo aver conseguito pregevoli titoli nelle Università di Vienna, Firenze, Bari, Macerata e Matera, ha condotto ricerche sui canti popolari nella zona alto-bradanica di Genzano di Lucania, Oppido Lucano, Acerenza e Banzi, raccogliendo una notevole quantità di materiale. Molti di questi canti sono stati da lui messi su pentagramma, ovvero trascritti musicalmente ed in alcuni casi riadattati, affinché non andasse perduta una memoria storica così rilevante. Da questa ricerca sono nati poi due gruppi folk, ad Acerenza e Genzano di Lucania.

La distribuzione e promozione del prodotto creativo nella rete di azione sarà affidata all’Associazione culturale Multietnica, ma la solidità della partnership internazionale sarà supportata dalla lunga esperienza nel campo della comunicazione di Lucanianet.it, partner capofila che rafforza le prerogative di sostenibilità del progetto.

Ed infine, un partner europeo: l’Opera classica International, che si occuperà della promozione nel circuito internazionale del prodotto.

Le fasi del progetto

Il progetto prevede il completamento delle seguenti fasi:

  • Fase di progettazione di tutte le attività in collaborazione con il partner europeo
  • Lavoro di scrittura delle partiture delle melodie tradizionali per l’esecuzione da parte dell’orchestra Sinfonica
  • Modernizzazione ed arragiamento dei brani
  • Formazione dei musicisti dell’Orchetnica Musicale
  • Incisione dei brani e produzione del CD

La fase di Formazione sarà svolta prevalentemente presso GoDesk (il nuovo spazio coworking a Potenza) e presso gli spazi dei centri per la creatività “Cecilia” di Tito e “Tilt” di Marconia di Pisticci.

Le lezioni saranno tenute dai due noti artisti Renato Pezzano e Rocco Spagnoletta, i quali metteranno a disposizione le loro conoscenze e la loro grande esperienza di musicisti e compositori per la selezione e per la formazione dei giovani allievi tra i 18 e i 25 anni di maggior talento che entreranno a far parte dell’Orchetnica Lucana. In totale sono previste 144 ore di formazione durante le quali verranno organizzati laboratori e incontri con altre personalità della musica lucana. Il casting avrà una durata di 30 ore.
Le prove dell’Orchetnica Lucana saranno aperte al pubblico di appassionati e spettatori, i quali potranno usufruire del momento di creazione e di condivisione che gli artisti vivono nella costruzione dell’evento finale e del prodotto culturale.

Il prodotto creativo sarà presentato e divulgato in occasione di una grande manifestazione concertistica internazionale di lancio dell’Orchetnica Lucana che si svolgerà presso il centro per la Creatività TILT di Marconia di Pisticci.